italiano english
 :. Home :.  Luoghi  :.  Territorio  :. PALAU, ARCIPELAGO DI LA MADDALENA, S. TERESA GALLURA


 :. Luoghi
    :. Storia
    :. Costume
    :. Cultura
    :. Ambiente
    :. Territorio
    :. LocalitÓ
    :. Itinerari
 :. Campeggi e Villaggi




PALAU, ARCIPELAGO DI LA MADDALENA, S. TERESA GALLURA


Siamo nell'estremità nord-orientale della Sardegna, in quel tratto di costa che si affaccia sulle immediate acque delle Bocche di Bonifacio, verso la Corsica, e su quelle del Parco Marino dell'Arcipelago di La Maddalena, costellato da una miriade di incantevoli isolette e scogli che si specchiano in un mare da tropici. Da Olbia tramite la S.S. 125 si arriva, percorrendo circa 40 km., a Palau, importante porto e mèta turistica, con il suo bel porticciolo turistico, la sua Via Nazionale affollatissima d'estate su cui si affacciano negozi, locali e bei palazzi, e interessanti motivi di interesse paesaggistico offerti dalle coste e dai dintorni, come il Colle di Baragge, alle spalle dell'abitato, da dove si gode di una bella vista sulla costa e sulle isole. Palau è da sempre il collegamento naturale con l'Isola di La Maddalena, attraverso una linea di traghettamento nata nell'Ottocento. La Maddalena è un'isola dalla bellezza unica che rispecchia la particolare identità dei suoi abitanti, orgogliosi della loro storia e del loro modo di vivere, raccolti attorno al centro situato sulla costa meridionale. Il resto di questo altopiano ondulato è ricoperto da macchia mediterranea, roccia granitica e calette tutte raggiungibili prendendo la strada panoramica che fa il giro dell'isola. Uno stretto ponticello unisce La Maddalena a un'altra isola, Caprera, dove l'unica strada asfaltata porta alla Casa di Garibaldi e il resto sono sentieri sterrati che portano a punti panoramici e cale nascoste. Una riserva naturale tra le più integre del Mediterraneo, dove è facile fare dei simpatici incontri con colonie di cinghiali selvatici. Natura e solo natura!
A questo punto è ora di salire in barca per un'escursione tra le principali isole minori dell'arcipelago: Santo Stefano, quella più vicina alla costa sarda, Spargi a ovest di La Maddalena, Budelli la più conosciuta per la sua spiaggia Rosa, Razzoli e Santa Maria più a nord. Ritornando sulla terra ferma, da Palau tramite la S.S. 133, si arriva a un'altra delle località più conosciute della Sardegna, Santa Teresa Gallura, posta su un promontorio sporgente sulle Bocche di Bonifacio. Da villaggio di pescatori fondato nel 1800, oggi è un affermato centro turistico grazie alle sue belle spiagge, tra le quali quella di Rena Bianca posta presso le ultime case dell'abitato, la sua maestosa Torre di Longosardo, il porto turistico e il porto dal quale partono i traghetti per Bonifacio, la Corsica e La Maddalena. Lungo il suo tratto di costa sono situate inoltre alcune cave di granito di epoca romana e medievale e, verso est, si stende la bellissima spiaggia della Marmorata.

http://sardegnafaita.itinerarionline.it/la_maddalena_il_centro_im_3947.htm
La Maddalena il centro
http://sardegnafaita.itinerarionline.it/capo_d'orso_a_palau_im_3948.htm
Capo d'Orso a Palau
http://sardegnafaita.itinerarionline.it/s_teresa_torre_longosarda_im_3949.htm
S. Teresa Torre Longosarda


Schede correlate
Acapulco
ARZACHENA
Baragge e Forte Altura
Capo d'Orso
Golfo di Arzachena
Isola dei Gabbiani
LA GALLURA
La Liccia
PALAU
per mare in Gallura
SANTA TERESA GALLURA
Spiagge

Categoria
 :.  Luoghi
 :..  Territorio

Area Geografica
 :.  Sardegna
 :..  Sassari

Argomenti
Aree territoriali
Località